L’Arancia Tarocco nella cucina siciliana

L’Arancia Tarocco nella cucina siciliana
22 Dic 2017

Pan d’Arancia Tarocco
Dolce tipico siciliano di origine antiche. Conosciuto anche come torta delle Benedettine in quanto si sostiene che la ricetta sia stata preparata per la prima volta dalle suore nell’omonimo Monastero, in Catania.
Vi presentiamo una versione ispirata a quella ricetta.

Ingredienti
200 gr di mandorle secche da tritare
100 gr di farina integrale di grani siciliani
100 gr di zucchero grezzo
100 gr di olio extra vergine di olive
3 uova medie
2 arance tarocco di medie dimensioni oppure 1 grande
Cannella in polvere per aromatizzare
1 bustina di lievito per dolci

Tritate le mandorle secche fino a renderle fini e versatele in una ciotola capiente, dove verserete la farina integra, lo zucchero, la cannella ed il lievito. Mescolate gli ingredienti.
In un’altra ciotola capiente ponete le uova a temperatura ambiente e lo zucchero e mescolate il composto fino a rendendolo cremoso. Incorporate gli ingredienti in polvere e adagio versate l’olio continuando a mescolare fino a rendere il composto omogeneo. Lavate e tagliate in pezzi le arance tarocco compresa la buccia e frullate fino a ridurre i pezzi in purea ed aggiungetela al composto. Continuate ad amalgamare fino a renderlo omogeneo.
Riscaldate il forno a 180°. Imburrante ed infarinate uno stampo e versatevi il composto. Fate cuocere senza aprire il forno per 30 minuti. Trascorso questo tempo controllate la cottura del dolce con uno stecchino, se non è asciutto continuate la cottura per altri 10 minuti. Completata la cottura lasciate raffreddare.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su tutte le nostre novità

Cosa stai cercando?