Preparare il gelé di anguria o "gelo di melone"

Posted on12.07.2021

Il gelé di anguria - o gelo di anguria - è un dolce al cucchiaio siciliano, tipico del palermitano. Fresco, dolce e leggero, è amatissimo per la sua consistenza particolare e per il suo bel colore rosso. Ottimo da servire come dessert a conclusione di un pranzo o di una cena estivi, riesce sempre a stupire con la sua delicatezza. 

Il procedimento è più semplice di quanto tu possa pensare. Vediamo come prepararlo.

INGREDIENTI

1 mini anguria biologica

40 g di amido di mais

75 g di zucchero

cannella

gocce di cioccolato

fiori di gelsomino

granella di pistacchio

PROCEDIMENTO

Elimina i semi neri dall’anguria, quindi tagliala a pezzi e frullala fino ad ottenere circa 1 litro di succo. Filtra il succo con un colino e versalo in una pentola, insieme all’amido di mais setacciato. Unisci anche lo zucchero e i fiori di gelsomino, accendi il fuoco a fiamma moderata e mescola con cura per circa 10-15 minuti.

Rimuovi i fiori di gelsomino, spegni il fuoco e metti il gelo in un recipiente, a raffreddare. Quando sarà abbastanza freddo, aggiungi le gocce di cioccolato e versa il composto in degli stampini o coppette.

Poni gli stampini in frigo fin quando non avrà assunto la consistenza di una gelatina. Prima di servire, guarnisci il gelo di anguria con una manciata di granella di pistacchio.

Menu

QR code

Settings

Share